1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Contenuto della pagina

La mission

 

Il profilo ed il codice deontologico dell'Infermiere delineano una figura professionale con conoscenze ed abilitÓ altamente complesse. Non si tratta solo di competenze abilitanti alla professione, relative ad interventi di natura tecnica, relazionale ed educativa a favore di individui o collettivitÓ di tipologie diverse. Il profilo comprende lo sviluppo di identitÓ, comportamenti, valori, responsabilitÓ, appartenenze da "giocare" in una realtÓ, come quella socio/sanitaria, caratterizzata da dinamicitÓ scientifico professionale, cambiamenti organizzativi, rapida evoluzione tecnologica. 

Noi vorremmo contribuire a formare  Infermieri esperti nel prendersi cura delle persone, inteso come capacitÓ del professionista di incontrarsi con una o pi¨ persone per creare una relazione profonda ed autentica, all'interno della quale ci sia spazio per pensare e attuare, insieme, azioni combinate e condivise per sostenere o recuperare un individuale equilibrio fisio/psico/sociale.

 
un momento di formazione attiva
un momento di formazione attiva

   L'accento di questo percorso Ŕ sulla relazione, condizione necessaria per un incontro significativo: attraverso la relazione s'individua il bisogno, si identificano le risorse di entrambi, si pianifica insieme un'assistenza, si costruisce un percorso di equilibrio ritrovato, si attuano gli interventi. Una relazione che si basa sulla capacitÓ di percepire l'altro, ascoltarlo, comprenderlo, leggere le sue paure, la sua sofferenza, la sua confusione.
 
Noi vorremmo contribuire a formare Infermieri consapevoli, responsabili, autonomi nel gestire una relazione d'aiuto con la persona, capaci di riconoscere i propri saperi e abilitÓ per metterli a disposizione dell'altro, capaci di pianificare, con l'utente e con altri professionisti, un accompagnamento assistenziale alla persona e alla sua famiglia, che sia psicologico, metodologico, tecnico, organizzativo.
 
Noi vorremmo contribuire a formare Infermieri responsabili che mettano in atto azioni e comportamenti altamente professionali, basati sulla "best practice".