1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Contenuto della pagina

Tutor clinici ed affiancatori


 

Il Tutor clinico è un Infermiere esperto ed aggiornato che lavora nella struttura didattica sede di tirocinio per gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica. L'Infermiere individuato come Tutor clinico per il C.d.L. è stato accreditato dall'Azienda Sanitaria, per il possesso di alcuni requisiti, quali l'esperienza professionale, l'esperienza tutoriale e la frequenza di almeno un corso di formazione specifico.
Il Tutor clinico ha la responsabilità
di accogliere ed orientare lo studente quando inizia il suo tirocinio presso la struttura dove lavora;
di costruire, con lo studente, il percorso formativo clinico per quel tirocinio, stabilendo obiettivi, attività, momenti di confronto e di valutazione;
di verificare periodicamente con lo studente se il progetto formativo costruito sta procedendo e se siano necessarie eventuali modifiche;
di scegliere ed affidare lo studente a diversi professionisti in grado di offrire allo studente competenze specifiche;
di valutare le reali competenze professionali dello studente, quelle possedute e quelle acquisite durante il tirocinio.
Il rapporto tra Tutor clinico e studente è una relazione basata sulla fiducia, sul rispetto, sulla stima, sull'onestà intellettuale: è una relazione tra adulti di reciproco accrescimento professionale.
Gli affiancatori sono Infermieri che, pur non avendo la responsabilità di un rapporto tutoriale, possono "affiancare" lo studente attraverso le sue esperienze professionali; di norma gli Affiancatori riferiscono al Tutor clinico le attività effettuate con lo studente, le modalità di svolgimento delle attività, gli aspetti positivi e le lacune che lo studente ha dimostrato di possedere, in modo che il Tutor clinico abbia il più ampio scenario possibile dell'avvenuto apprendimento clinico.